Home
Società
Giovanili
Immagini
News
Contatti
Links
Minibasket
Basket Kids
Area Download
Aquilotti Elitè
basketkids.jpg

Le prossime partite

Nessun evento

Sostenitori


cassaruralepergine.jpg







assicentro.jpg 





logo_copy.jpg





 




Statistiche

Visitatori: 2385010
Home
Aquilotti Nuovamente Vincenti con US Piani BZ
Minibasket
domenica 29 marzo 2015
AquilottiPianiBZ_4913.jpgDomenica mattina gli Aquilotti Élite di coach Paoli con il supporto di coach Aleksiev hanno sconfitto Piani Bolzano, già battuto in trasferta nelle prima fase del campionato. La partita parte male con un 2-4 per gli ospiti per troppi errori sotto canestro. La musica cambia nel secondo con un bel 9-2 tutto a firma del duo Margoni/Pontalti. Nuova vittoria nel terzo periodo con Zampedri in cabina di regia , aiutato nei canestri da Xausa e “Mitchell” Bortolotti. Nel quarto tempo Dallaserra penetra senza paura prendendosi due occasioni in lunetta, ma il ferro dice no e si perde 1-4. Nel quinto Margoni mette a segno tutti i punti del 5-2. Si va sul finale all’ultimo minuto sul due pari con il canestro di Mancinelli. La partita sarebbe già vinta per differenza punti ma il "Mancio" perginese si conquista un' occasione in lunetta e trasforma uno dei due liberi che sancisce la vittoria per 14-10

ASD Pergine US Piani Bolzano 14-10 (2-4,9-2,6-2,1-4,5-2,3-2)
 
Pontalti 3, Bortolotti 2, Dallaserra 3, Margoni 11, Cucino, Zampedri 2, Mancinelli 3, Utoyo, Xausa 2, Poli. Coach Paoli.

Arbitri Titon e Valcanover di Pergine
 
Junior Trento espugna le Garbari
Giovanili
domenica 29 marzo 2015
Under 13 Junior Trento espugna le Garbari Una partita combattuta colpo su colpo quella giocata sabato pomeriggio tra i ragazzi di ASD Pergine di coach Aleksiev ed i giovanissimi Junior Basket Aquila Trento, tutti annata 2003, allenati da coach Austin.
Sul finale i giovanissimi del Junior, nonostante qualche centimetro in meno, grazie ad una buona precisione al tiro e ad un pizzico di grinta e determinazione in più riescono a sorpassare e meritatamente battere i padroni di casa che commettono troppi errori non trasformando molti canestri facili sotto canestro. Primo quarto in equilibrio nonostante troppe palle perse nelle rimesse ed alcuni errori da sotto per Pergine. Capitan Gretter trascina i suoi fendendo l’area senza tregua nell’uno contro uno per trasformare in lunetta i liberi guadagnati sui falli subiti, aiutato da Dallaserra con un bel gioco da tre punti su canestro fatto più libero. All’inizio del secondo periodo un po’ di incertezza, ma poi Rossi ingrana la marcia giusta ed assieme a Martinatti e Piva porta la squadra al massimo vantaggio prima della pausa lunga sul 31 a 26. Nel secondo quarto ancora errori in attacco, qualche palla persa di troppo e indecisioni in difesa permettono agli ospiti il sorpasso che poi mantengono grazie ad una buona precisone di tutta la panca che coach Austin ruota sapientemente. Pergine ci prova a tornare a contatto ma Junior chiude il lucchetto in difesa per chiudere la partita sul 56 a 62.
Miglior marcatore Gretter con 16 punti, in doppia cifra anche Rossi, Martinatti e Poli.
 ASD Basket Pergine – Junior Trento 56-62
 
(14-14,17-12,10-18,15-18)

ASD Basket Pergine Baldi, Martinatti 11, Gretter 16, Krsmanovic, Fruet 2, Piva 6, Rossi 14, Dallaserra 5, Dapic 2, Zimmari Allenatore Aleksiev, Assistente Londero

Junior Trento : Pezzi 7, Pelz 9, Bridi E. 2, Bridi F., Poli 11, Zambotti, Degasperi 6, Borgogno 5, Bax 4, Balestra 12, Rodriguez 3, Salvagna 2.
Allenatore Austin, Assistente Mantovan

Arbitro Moser

AvioJoin5368.jpg
 
Basket Pergine al Torneo Unimondo
Minibasket
giovedì 26 marzo 2015

Sabato prossimo Michele Frattin ed i suoi scoiattoli parteciperanno al Torneo Unimondo organizzato da Belvedere Ravina e BC Gardolo.

Riportiamo il comunicato descrittivo della manifestazione

 

 

Le società sportive dilettantistiche, come molte associazioni, vivono del volontariato dei loro soci, della passione di dirigenti e allenatori e grazie anche al contributo generoso di chi crede nel loro progetto e decide di investire nel futuro dei giovani. Il Basket Belvedere Trento e il Basket Club Gardolo 2000 non fanno eccezione a questa regola e al contributo di tempo dei propri aderenti uniscono le donazioni di tanti sostenitori.

Le due società, però, sono orgogliose di poter annoverare tra i propri sponsors una ONLUS, Fondazione Fontana, che attraverso la partnership con il basket fa conoscere la propria attività di servizio alla crescita globale della donna e dell’uomo, attraverso progetti di pace, cooperazione, solidarietà internazionale ed educazione alla mondialità. Perciò da alcuni anni il marchio di Unimondo.org accompagna le avventure dei ragazzi Under 19 del Gardolo e la crescita del movimento della pallacanestro femminile cui sta dedicandosi la società di Ravina del Belvedere Trento.

Belvedere e Gardolo hanno voluto ringraziare Fondazione Fontana organizzando un torneo di Minibasket per i bambini e le bambine più piccoli, categoria Scoiattoli, sotto l’egida di Unimondo. Perché il futuro del nostro Pianeta passa anche attraverso la crescita di nuove generazioni che vivano nel rispetto dell’avversario, che mai deve essere visto come nemico, nella dimensione dello sport sano, fatto di tanta fatica, qualche soddisfazione e molto divertimento.

Oltre alle due società organizzatrici, saranno presenti anche gli Scoiattoli del Basket Pergine, società che ha aderito al nostro invito.

Il Torneo si terrà alla Palestra Navarini di Ravina (via Filari Longhi) dalle 14.30 alle 17.00 di sabato 28 marzo 2015, dove i minicestisti e i loro accompagnatori potranno meglio conoscere i progetti di Fondazione Fontana ONLUS. Il nostro desiderio e la nostra speranza è che in palestra si affaccino tante persone, di tutte le età, per appassionarsi al basket e alle iniziative di solidarietà e di una diversa globalizzazione di Unimondo.

Vi aspettiamo!

 
Under 14 si qualifica a Join the Game
Giovanili
martedì 24 marzo 2015
2014U15Pergine_3626.jpgASD Pergine ha partecipato domenica alle selezioni provinciali del Join the Game 2015, torneo nazionale 3 contro 3 riservato alle categorie under 13 ed under 14. Perfetta l’organizzazione FIP e splendido il supporto logistico della società ospite Apecheronza Avio .
La mattina alle 08.30 tre squadre Under 13 sono scese con Coach Aleksiev e Ivano Dallaserra per la fase riservata alla loro categoria. Una bellissima ed importante esperienza per tutto il gruppo, soddisfazione per il quartetto Rossi Piva Gretter Martinatti che è si portato avanti nelle selezioni, combattendo e dando filo da torcere anche alle temute Aquila Basket e Virtus Altogarda. Giornata positiva anche per Matteo Dallaserra che mette a referto dei bei tiri da fuori, compreso uno dall’arco dei tre punti.
Nel tardo pomeriggio il quartetto ,che già si sta facendo onore nel campionato dei più grandi Under 15 formato da Michele Xausa, Ermanno Zavarise, Thomas Beber ed Andrea Sittoni, ha ben rappresentato nella categoria Under 14 i colori della nostra società. Nonostante avessero ancora nelle gambe l’acido lattico della partita di due ore giocata  e vinta il giorno prima contro Villazzano, Xausa e compagni dopo aver passato il primo turno a tavolino hanno sconfitto sul campo le blasonate Virtus e Aquila, conquistando così la qualificazione alla finale regionale di Cavalese del 12 aprile.
Poi di corsa a vedere la serie A in TV o al Palatrento dove l'Aquila ha battuto Avellino... quando si dice un w/e denso di soddisfazioni !



AvioJoin_5322.jpg
 
Under 17 sconfitto a Bozen
Giovanili
martedì 24 marzo 2015
Si interrompe proprio nell’ultima partita la striscia vincente dei ragazzi di coach Delibori che in questa fase finale di campionato hanno dato il meglio conquistando delle belle vittorie . Sui legni della palestra Fermi di Bolzano Valcanover e compagni hanno subito dai Piani una netta sconfitta sul finale di 68-45, non portando così a casa due punti buoni per insidiare il Virtus “A” al secondo posto in classifica…
 
U15 schianta Villazzano
Giovanili
sabato 21 marzo 2015
I ragazzi della U15 hanno affrontato con l’adeguata convinzione e sconfitto dopo una lunga e combattutissima partita il loro avversario con la A maiuscola, quel Villazzano già protagonista in passato di sfide molto impegnative e vissute con pathos da entrambe le formazioni.
Coach Aleksiev schiera Zavarise in regia, assieme a Xausa Michele, Beber e Andreata con Roccabruna a sportellare in post basso. I ragazzi regalano al numeroso pubblico un primo quarto da incorniciare nell’album storico del Basket Pergine. Buona circolazione di palla, velocità, penetra e scarica con finale sempre a bersaglio nel tiro da fuori e nell’uno contro uno. Gli avversari invece litigano con il canestro. Unica nota positiva per  la tripla di Murale. Per arginare Villazzano spende molti falli esaurendo ben presto il bonus. Capitan Zava e compagni trasformano con precisione da serie A in lunetta concludendo la frazione con un 28-11 pesante da recuperare e digerire per gli ospiti. Dopo la sirena Villazzano prova a ricucire nei primi 5 ‘ ma poi Pergine amministra il vantaggio anche grazie alla tripla di Xausa. Dopo la pausa lunga alcuni ragazzi del Villazzano che vedono ardua la rimonta si fanno prendere un po’ troppo dal nervosismo. Fioccano antisportivi, falli tecnici ed espulsioni. Gli arbitri e anche l’esperto coach Ravagni contengono ed evitano il degenerare ulteriore. Il marcatore Maccani entra in partita e trascina i compagni accorciando le distanze con delle belle giocate in transizione. Il gioco duro miete anche Andreata e Xausa che escono per quinto fallo personale e gli ospiti ne approfittano per  farsi pericolosi e tentano di ricucire grazie sempre a Maccani ed ai tiri dall’arco dei sei e sessantacinque di Rubino e Fedrizzi ma il divario è troppo grande e la partita si conclude con dodici lunghezze di vantaggio. Ovazione del pubblico perginese tutto in piedi per la meritata e sudata vittoria frutto del sacrificio e impegno di tutta la squadra.
Top scorer in maglia rossa Davide Maccani con ben 21 punti, sugli scudi anche Tomas Beber del Pergine con 15, in doppia cifra anche Andreata, Beber e Roccabruna

U15 AB PERGINE – PALLACANESTRO VILLAZZANO 69-57

Parziali: 28-11, 10-6,11-14,20-26

Pergine: Andreata 14, Zavarise 9, Eccher 5, Beber 15, Roccabruna 10, Sittoni, Xausa M 13, Calzà 4, Riccamboni 2, Bordoni
Coach Aleksiev

Nicolini, Boccalini , Rubino 8, Pizzinini 2, Murale 9, Maccani 21, Ambrosi Chiarani, Fedrizzi 3, Valla 4, Cunial 6
Coach Ravagni

Tiri da Tre Pergine 1 (Xausa) Villazzano 3 (Murale Rubino Fedrizzi)

Arbitri Faes e Eccher di Pergine


Nella foto, il top scorer Beber marcato stretto nell'uno contro uno. Sullo sfondo Calzà e coach Aleksiev

U15VillazzaSito.jpg
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 1 - 6 di 86

Condividi sui social network

Twitter

Sondaggi

Sostenitori


rosati.jpg

F.LLI FONTANARI
Via Regensburger,83
PERGINE
 

puntoverde.jpg
logo.jpg 
enovalsugana.png 
braun.jpg 
logo-antiche-contrade-pergine.jpg







Valid XHTML & CSS - Design by Piemme Solutions - Copyright © 2007 by A.S.D. Basket Pergine